ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Corte Costituzionale italiana esamina il lodo Alfano

Lettura in corso:

La Corte Costituzionale italiana esamina il lodo Alfano

Dimensioni di testo Aa Aa

L’immunità per Silvio Berlusconi al vaglio della Corte Costituzionale. È iniziata questa mattina a Roma l’udienza che dovrà decidere la validità della legge Alfano che garantisce l’immunità penale per il presidente del Consiglio, il presidente della Repubblica e i presidenti delle Camere.

La Consulta come prima cosa non ha ammesso l’intervento della Procura di Milano che aveva sollevato il dubbio di costituzionalità nel processo Mills a carico del premier Silvio Berlusconi. Ha poi parlato proprio l’avvocato di Berlusconi e deputato del PDL Niccolò Ghedini che ha difeso la legge spiegando che non è stato violato il principio di uguaglianza previsto dalla costituzione. Qualche giorno fa il ministro della giustizia da cui prende il nome la legge, Alfano, ha detto che anche in caso di bocciatura della Corte il governo continuerà la sua azione.