ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

5 vittime in un attentato agli uffici ONU di Islamabad

Lettura in corso:

5 vittime in un attentato agli uffici ONU di Islamabad

Dimensioni di testo Aa Aa

È di cinque morti il bilancio dell’attentato suicida di questa mattina ad Islamabad, in Pakistan, dove sono stati presi di mira gli uffici del Programma alimentare mondiale.

Le cinque vittime sarebbero tutti dipendenti dell’agenzia dell’ONU e tra loro ci sarebbero due donne e un iracheno. Il ministro degli interni pachistano ha parlato di un attentatore suicida, probabilmente intorno ai 20 anni, entrato negli uffici ONU con la divisa della ditta che si occupa della vigilanza privata. “È un crimine odioso – ha detto il Segretario generale dell’Onu – Perpetrato contro delle persone che lavorano senza sosta per assistere i poveri e i vulnerabili che hanno fame e che soffrono in Pakistan”. Dietro l’attentato si sospetta ci siano i gruppi legati ad al Qaida. Il leader dei taleban pakistani, che era stato dato per morto due giorni fa dagli americani, si è presentato oggi davanti alle telecamere smentendo così le notizie sulla sua morte.