ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Riforma europea, gli irlandesi decidono

Lettura in corso:

Riforma europea, gli irlandesi decidono

Dimensioni di testo Aa Aa

Più di un anno dopo il “no” al trattato di Lisbona, gli irlandesi tornano oggi alle urne per il referendum decisivo per la riforma dell’Unione europea.

Stavolta i sondaggi sono favorevoli al “sì”: tra il 48 e il 68% degli irlandesi dovrebbe approvare il trattato che rende più spedite le decisioni dell’Unione, crea la figura di un presidente permanente e rafforza il ruolo del rappresentante per la politica estera. Anche i bookmaker, come Paddy Power, sono certi del “sì”: “Le scommesse sono un indicatore più affidabile dei sondaggi: quando la gente ci mette i soldi, voterà sicuramente per vincere”.