ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ricostruito il corpo di un'antenata

Lettura in corso:

Ricostruito il corpo di un'antenata

Dimensioni di testo Aa Aa

Riappare lo scheletro, e poi il corpo e il volto, di una nostra lontana parente. Gli archeologi hanno finalmente ricostruito, al computer, i connotati di una femmina di Ardipithecus ramidus, familiarmente detto Ardi, bipede vissuto 4,5 milioni di anni fa in Africa.

“Per quanto questa creatura sia primitiva – dice il professor Tim White dell’Università della California a Berkeley – , ha già sviluppato certe caratteristiche che la pongono più dalla parte degli umani sull’albero genealogico piuttosto che da quella degli scimpanzé, ma non è un progenitore comune”. Le prime ossa di vari soggetti appartenenti a questa specie sono state trovate nel 1992 in Etiopia, ma ci sono voluti tanti anni di studi per comprendere il valore della scoperta. Ardi, che era alta circa 120 centimetri, viveva principalmente sugli alberi, ma era in grado di camminare in posizione eretta.