ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Olimpiadi 2016. Oggi il voto del CIO

Lettura in corso:

Olimpiadi 2016. Oggi il voto del CIO

Dimensioni di testo Aa Aa

Le olimpiadi del 2016 sono diventate un vero affare di stato. E i capi di stato e di governo dei paesi delle 4 città candidate sono a Copenhagen per sostenere le rispettive delegazioni.

Lo ha fatto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama per Chicago, che tra l’altro è la sua città d’adozione. Ma anche il neo premier giapponese Yukio Hatoyama per Tokyo. Rio de Janeiro ha come testimonial d’eccezione il presidente brasiliano Inacio Lula da Silva. A sostenere Madrid ci sono il re Juan Carlos e il premier spagnolo José Luis Rodriguez Zapatero. Perché tanto affollamento? Le olimpiadi portano massicci investimenti e soldi freschi, tanti. In previsione dell’uscita dalla crisi mondiale, per la città designata sarà come vincere una super lotteria. I bookemakers dicono che Chicago parte favorita, tallonata da Rio, mentre Tokyo e Madrid, secondo gli scommettitori, avrebbero minori possibilità. Il voto si svolgerà questo pomeriggio e il presidente del Comitato Olimpico Internazionale Jacques Rogge rivelerà il nome della città vincitrice alle 18.30. Euronews seguirà l’evento in diretta. I membri del comitato olimpico sono 106. Almeno 97 sono presenti a Copenhagen per il voto.