ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Israele: Shalit nel video di Hamas, 'Sto bene'


mondo

Israele: Shalit nel video di Hamas, 'Sto bene'

Vivo e lucido. Cosi Gilad Shalit, il caporale israeliano rapito da Hamas nel giugno del 2006, appare nel video fatto pervenire oggi a Tel Aviv dai miliziani islamici, in cambio della liberazione di 20 detenute palestinesi. Una prova in vita ritenuta attendibile dalle autorità, ma che i familiari del militare si rifiutano di commentare. “Mi hanno trattato magnificamente – dice Shalit, dopo aver declinato le sue generalità – sto bene”. Rassicurazioni ritenute attendibili, anche alla luce del quotidiano che mostra nelle riprese: la data riportata è quella del 14 settembre. Secondo il governo israeliano, il filmato induce all’ottimismo ma non deve creare illusioni. Le trattative per il rilascio di Shalit, ha detto il premier Benjamin Netanyahu, saranno ancora lunghe. Centinaia i prigionieri dei quali Hamas ha chiesto in cambio la liberazione. Un’ipotesi di non facile realizzazione, a cui il mediatore tedesco sta però già lavorando.

Prossimo Articolo

mondo

Israele: Shalit nel video di Hamas, 'Sto bene'