ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: 'Shalit è vivo'. La prova nel video ricevuto da Hamas

Lettura in corso:

Israele: 'Shalit è vivo'. La prova nel video ricevuto da Hamas

Dimensioni di testo Aa Aa

Ricevuto da Israele il video che testimonia l’esistenza in vita di Gilad Shalit, il caporale in ostaggio di Hamas dal giugno del 2006. Il filmato, fatto pervenire allo Stato Ebraico da un mediatore tedesco, mostrerebbe secondo la tv israeliana che il caporale è “vivo e lucido”. Iniziata intanto la liberazione delle 20 detenute palestinesi, concordato da Israele con il movimento islamico domenica scorsa. 18 hanno già riabbracciato le famiglie in giornata. Una è attesa al valico di Erez. Giallo sulla ventesima, che per errore potrebbe già essere tornata a casa negli scorsi giorni. Si tratta però soltanto di un primo passo per la risoluzione del caso. Perché Gilad Shalit, 23 anni appena, possa tornare finalmente in libertà, Hamas chiede la restituzione di altre centinaia di prigionieri e l’allentamento del blocco israeliano su Gaza. Un’ipotesi su cui è già al lavoro il mediatore tedesco.