ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Karamanlis: riforme in caso di vittoria elettorale

Lettura in corso:

Karamanlis: riforme in caso di vittoria elettorale

Dimensioni di testo Aa Aa

Elezioni legislative il prossimo quattro ottobre in Grecia. E il primo ministro uscente, il conservatore Costas Karamanlis, eletto per la prima volta nel 2004 e rieletto nel 2007 dopo aver rimesso il mandato, deve affrontare una campagna elettorale dominata dai temi economici e dalla crisi che ha messo in ginocchio il Paese.

E Karamanlis dichiara: “C‘è una cosa che avrei voluto fare diversamente ed è pressare per le riforme strutturali del Paese- per esempio la riforma della tassazione, quella dell’educazione, la riforma del sistema pensionistico e molte altre più forti e più rapide. Questo è ciò che intendo fare dopo il 4 ottobre”. Ma il favorito della prossima tornata elettorale, secondo i sondaggi, è il leader socialista George Papandreou alla guida del Pasok, dato in vantaggio di 6 punti percentuali. Papandreou promette un governo di intesa sociale per far uscire il Paese dalla crisi.