ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Secondo mandato per Merkel, verso un governo con i liberali

Lettura in corso:

Secondo mandato per Merkel, verso un governo con i liberali

Dimensioni di testo Aa Aa

La Germania svolta a destra e affida un secondo mandato ad Angela Merkel.

Il Paese ha bocciato una grande coalizione bis con i socialdemocratici e si prepara ad essere governato dall’alleanza dei cristiano democratici e cristiano sociali con i liberali. La scommessa sui cui aveva puntato il cancelliere, che può contare su una maggioranza solida nel Bundestag. “Voi siete felici e lo sono anch’io. Siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo che ci eravamo fissati”, ha detto Merkel. “Il nostro scopo era ottenere una maggioranza stabile in Germania, con un nuovo governo, formato dalla Cdu/Csu e dall’Fdp”. Sia i conservatori che i socialdemocratici tuttavia ottengono i risultati più bassi dal 1949, anno della fondazione della Repubblica Federale tedesca. A venire in aiuto della Cdu/Csu è il partito liberaldemocratico, ai massimi nella sua storia. Ed è duro il lavoro che attende la coalizione nero-gialla a partire all’economia con l’annunciato aumento della disoccupazione e del deficit fino all’impegno in Afghanistan e al nucleare, di cui il futuro governo vuole rivedere l’abbandono.