ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran, nuovi missili a lunga gittata

Lettura in corso:

Iran, nuovi missili a lunga gittata

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovi lanci di missili in Iran, dopo quelli che ieri hanno destato preoccupazione in Occidente.

Prima sono stati testati i missili a breve e medio raggio. Ora tocca ai Sejil e agli Shahab III, missili che impiegano tecnologie aerospaziali e hanno una gittata piú lunga, fino a 2000 chilometri. Se i russi invitano alla calma e gli europei restano vigili, Israele invece è in allarme: i missili testati sono potenzialmente in grado di colpire il suo territorio. Normali esercitazioni militari dei Guardiani della Rivoluzione, spiega Teheran. “Ma attenzione”, avverte il ministro della difesa iraniano Ahmad Vahidi, “in caso di attacco risponderemo con le armi”. Parole che non rassicurano l’Occidente, soprattutto dopo il discorso incendiario del presidente Ahmadinejad alle Nazioni unite e la recente scoperta di un secondo sito per l’arricchimento dell’uranio a Qom.