ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran:Nuova sfida all occidente lanciati missili a lungo raggio

Lettura in corso:

Iran:Nuova sfida all occidente lanciati missili a lungo raggio

Dimensioni di testo Aa Aa

I Pasdaran iraniani hanno lanciato stamane un missile a lungo raggio Shahab-3, e un missile a due stadi Sejil, nell’ambito di manovre iniziate ieri, in cui sono stati testati missili a corto e a medio raggio. “Manovre di routine”, hanno detto i Guardiani della Rivoluzione; quanto al materiale testato, ha solo un fine “deterrente.”

I due vettori hanno una gittata sino a 2.000 chilometri – sono dunque potenzialmente in grado di raggiungere le basi militari americane nel Golfo e Israele. “Il primo ottobre ci sarà un incontro a Ginevra tra una delegazione iraniana e rappresentanti di sei paesi, ha ricordato stamane Bernard Kouchner, il ministro degli esteri francese. Mi auguro che vi saranno altre occasioni per poter discutere anche di questioni come il nucleare iraniano. Se il dialogo non si sbloccasse, saremo pero’ costretti a ricorrere a sanzioni, come già in passato le Nazioni Unite sono state costrette a fare per tre volte.” Solo venerdi’ le autorità di Teheran hanno rivelato all’agenzia dell’Onu per l’energia atomica che è in corso di costruzione in Iran una seconda centrale per l’arricchimento dell’uranio, attività che avrebbe finalità esclusivamente civili. L’Occidente teme che in realtà il paese miri a dotarsi della bomba atomica.