ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni portoghesi: vincono i socialisti

Lettura in corso:

Elezioni portoghesi: vincono i socialisti

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Partito socialista del premier uscente Josè Sócrates vince le elezioni politiche in Portogallo. Il Ps ha recuperato lo svantaggio registrato nel giugno scorso, in occasione della consultazione europea, ma perde la maggioranza assoluta conquistata nel 2005.
 
Sócrates dunque continuerà a governare, ma avrà bisogno di stringere alleanze.
Exploit della destra del Cds, che quasi raddoppia i deputati e dell’estrema sinistra, che li raddoppia.
Questi i risultati definitivi:
Ps (sinistra) 36,6% (96 deputati); Psd (destra) 29,1% (78 seggi); Cds-Pp (destra) 10,5% (21 seggi); Bloco de Esquerda (estrema sinistra) 9,9% (16 seggi); Cdu (Comunisti-Verdi) 7,9% (15 seggi).
 
L’affluenza alle urne è stata del 60,6%, in calo rispetto al 2005, quando fu del 64%.
Giovanni Magi