ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, appelli agli indecisi

Lettura in corso:

Germania, appelli agli indecisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo le previsioni, Angela Merkel riconquisterà la cancelleria tedesca nelle elezioni politiche di domenica. Ma restano i dubbi su quale coalizione governerà la Germania nei prossimi 4 anni; ed è su questo che si giocano gli ultimi scampoli di campagna elettorale. L’imperativo è quindi: conquistare gli indecisi.
“E’ utile dunque, fino all’ultimo minuto – ha detto Merkel -, parlare agli amici, ai parenti e ai vicini e chiedergli: andate a votare? E per chi voterete?”

Il candidato socialdemocratico alla cancelleria Frank-Walter Steinmeier ha tracciato un ritratto a tinte fosche della Germania se dovesse realizzarsi l’alleanza, voluta dalla Merkel, tra cristiano-democratici e liberali: più precariato, più disoccupazione, minore protezione sociale. Ma il rifiuto di coalizzarsi con l’estrema sinistra, pone i socialdemocratici nella prospettiva obbligata di una replica dell’attuale Grosse Koalition.

Il risultato elettorale dei liberali dell’Fdp risulterà dunque decisivo per determinare i futuri equilibri nella maggioranza di governo.

I sondaggi danno in sensibile vantaggio la Cdu di Angela Merkel, con l’Spd in ritardo di 8 punti percentuali. In queste condizioni, la maggioranza di centro-destra è possibile, ma sul filo del rasoio.
Gli elettori tedeschi voteranno domenica dalle ore 8 alle 18 per il rinnovo del Bundestag, la Camera bassa federale del Parlamento.