ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si rafforza il vantaggio dei socialisti, ma lontana la maggioranza assoluta

Lettura in corso:

Si rafforza il vantaggio dei socialisti, ma lontana la maggioranza assoluta

Dimensioni di testo Aa Aa

I socialisti di José Socrates consolidano il loro vantaggio a pochi giorni dalle politiche in Portogallo.

Secondo un ultimo sondaggio il partito del premier potrebbe staccare di circa otto punti il partito socialdemocratico, centro destra. Dietro ci sono il blocco di sinistra, la coalizione di comunisti e verdi, e il centro democratico-sociale/partito del popolo, un’alleanza di destra. “Il nostro partito non è sicuro di vincere”, ha minimizzato Socrates. “Invitiamo tutti a votare per il partito socialista perché una cosa è certa: non la vittoria, ma il fatto che la meritiamo”. Il partito socialista rischia di governare senza una maggioranza assoluta. Una grande coalizione con il Psd guidato da Manuela Ferreira Leite, sembra impossibile. La dama di ferro – così è stata soprannominata in ricordo della politica di austerità che impose come ministro delle Finanze – ha incentrato la campagna elettorale sulla riduzione della spesa pubblica. Per governare quindi Socrates dovrà fare concessioni a destra e anche alla sinistra radicale. Il bloco de esquerda ha già respinto un’eventuale alleanza e considera troppo liberale la politica economica del primo ministro.