ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via il processo a Ehud Olmert

Lettura in corso:

Al via il processo a Ehud Olmert

Dimensioni di testo Aa Aa

Ehud Olmert è da oggi alla sbarra. L’ex premier israeliano, 64 anni, viene processato per diversi capi d’imputazione: dalla corruzione alla mancata dichiarazione di contributi elettorali, dall’abuso di ufficio all’evasione fiscale. Per ciascuna accusa rischia 5 anni di carcere. E’ la prima volta che un ex primo ministro israeliano deve affrontare un processo del genere. I fatti si sono svolti quando l’uomo politico era sindaco di Gerusalemme e ministro dell’industria, quindi prima del 2006. Quando lo scandalo è scoppiato, l’anno scorso, Olmert si è dovuto dimettere. Esponente del partito Likud, ne era uscito insieme ad Ariel Sharon per fondare la nuova formazione Kadima, di cui era diventato leader in seguito alla malattia di Sharon. A inchiodare Olmert è la testimonianza di Moshe Talansky, uomo d’affari americano che afferma di avergli consegnato buste contenenti centinaia di migliaia di dollari. L’ex primo ministro, che si dichiara innocente per tutti gli addebiti, è accusato anche di essersi fatto rimborsare più volte gli stessi viaggi, mantenendo un conto in un’agenzia che utilizzava per servizi personali.