ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mc Crystal: in Afghanistan niente vittoria senza rinforzi

Lettura in corso:

Mc Crystal: in Afghanistan niente vittoria senza rinforzi

Dimensioni di testo Aa Aa

Mandate più truppe oppure in Afghanistan perderemo. Il generale statunitense Stanley McCrystal, comandante delle truppe alleate in Afghanistan, si esprime così in un documento riservato destinato alla Casa Bianca.

Nel rapporto segreto lungo 66 pagine, pubblicato dal sito online del Washington Post, il generale sostiene che le forze NATO e angloamericane falliranno se, entro i prossimi 12 mesi, non arriveranno i rinforzi richiesti. La rivelazione del quotidiano di Washington segue di meno di 24 ore l’ultima dichiarazione del presidente degli Stati Uniti Barack Obama, mostratosi scettico sull’utilità dell’invio di 40.000 soldati in più in mancanza di una nuova strategia che riconfiguri l’intera operazione. Un punto che tocca lo stesso McCryistal nel suo testo, definendo prioritaria la ricerca di una nuova strategia per la missione militare che è ormai al suo ottavo anno. McCrystal ha assunto le proprie funzioni poco più di tre mesi fa. Descrive nel documento un governo afghano corrotto e un comportamento delle forze alleate tale da rendere impossibile il sostegno della popolazione locale.