ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage in pakistan nell'ultimo venerdì del Ramadan

Lettura in corso:

Strage in pakistan nell'ultimo venerdì del Ramadan

Dimensioni di testo Aa Aa

Un kamikaze si è fatto esplodere in un mercato nel nord ovest del paese. Decine le vittime, almeno 30 secondo la polizia. Non meno di 50 i feriti. Il suicida è arrivato a bordo di una jeep carica di 150 chili di esplosivo e si è fatto saltare in aria vicino ad una fermata d’autobus nei pressi di un albergo.

La deflagrazione ha lasciato un cratere di circa 3 metri di profondità e quattro di diametro. La località colpita è quella di Kohat, nel mercato di Kachapakka. L’esplosione è stata talmente violenta che l’onda d’urto ha pressoche é distrutto la facciata di un hotel e abbattuto alcuni palazzi nei dintorni. I servizi segreti pakistani avevano avvertito dei rischi di attentati terroristici nel corso della giornata.