ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L'Iran torna ad attaccare Israele


Iran

L'Iran torna ad attaccare Israele

Attacco di Ahmadinejad a Israele il giorno dopo il rifiuto dello Stato ebraico di votare una mozione contro il nucleare in medioriente. Il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad ha detto che Israele “è ormai arrivato alla fine” e ha invitato i governi della regione a “non riconoscere il regime sionista”.

In nottata all’agenzia internazionale per l’energia atomica è stata adottata una risoluzione non vincolante per esortare tutte le nazioni del medioriente a rinunciare all’arma atomica. Il voto è stato 100 sì e un no, quello d’Israele. “Secondo noi – ha detto il rappresentante israeliano – i progressi verso questo scenario non possono essere fatti senza un cambiambento nell’atteggiamento di alcuni Stati della regione verso Israele”. Israele, India e Pakistan sono gli unici paesi al mondo a non aver aderito al Trattato di non proliferazione nucleare. Israele, anche se non l’ha mai amesso, è il solo paese del medioriente ad avere l’arma atomica.
Prossimo Articolo

mondo

Scontri a Teheran tra manifestanti anti e pro Ahmadinejaad e forze dell'ordine