ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ascia e molotov, assalta la scuola in Baviera. Dieci feriti

Lettura in corso:

Ascia e molotov, assalta la scuola in Baviera. Dieci feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Stupore e incredulità a Anbach, all’indomani della tragedia nel liceo della città bavarese, nel sud est della Germania. Un ragazzo, armato di coltello, di un’ascia e di una bottiglia molotov, è riuscito a entrare nell’edificio e a ferire dieci persone. Due di loro versano in condizioni che i medici definiscono gravi.

“Siamo stupiti di come sia potuta accadere una cosa del genere in un posto così”, dice una pensionata. “Purtroppo, poteva capitare ovunque. Non è un problema di leggi o di sicurezza. Abbiamo a che fare con delle persone malate”, aggiunge un insegnante. Prognosi riservata, spiegano i medici, per una giovane studentessa colpita dall’aggressore. Quest’ultimo, invece, raggiunto da cinque colpi tirati dagli agenti, non è più in pericolo. Il dramma di Ansbach richiama una vicenda analoga, accaduta sei mesi fa in un liceo di Stoccarda, dove un diciassettenne uccise 15 persone.