ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sei soldati italiani morti a Kabul in un attentato

Lettura in corso:

Sei soldati italiani morti a Kabul in un attentato

Dimensioni di testo Aa Aa

Attacco suicida a Kabul. Sei soldati italiani e dieci civili afghani sono morti. Ci sono anche una trentina di feriti, fra loro quattro militari italiani, che non sono in pericolo di vita.

Lo scoppio ha colpito due mezzi militari italiani della missione ISAF della NATO sulla strada fra l’aeroporto e la base ISAF. I soldati, tutti del 186° Reggimento dei paracadutisti della Folgore, stavano compiendo un servizio di scorta ad un altro veicolo. Il kamikaze ha fatto esplodere il proprio ordigno al passaggio del primo mezzo italiano, di tipo Lince. Tutti e cinque gli occupanti sono morti sul colpo. Le altre vittime erano a bordo del secondo Lince. Due dei soldati deceduti erano appena rientrati a Kabul dopo una licenza. L’azione è stata rivendicata dai taleban. Negli ultimi mesi, nonostante l’imponente presenza di forze armate internazionali, a Kabul si sono moltiplicati gli attacchi suicidi dei taleban. L’ultimo, prima di quello odierno, è avvenuto l’8 settembre quando un’autobomba ha ucciso tre civili davanti all’ingresso della base aerea della NATO.