ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

6 arresti in Turchia per gli attentati del 2003 a Istanbul

Lettura in corso:

6 arresti in Turchia per gli attentati del 2003 a Istanbul

Dimensioni di testo Aa Aa

La polizia turca ha arrestato sei presunti membri di Al Qaida ricercati per gli attentati del novembre 2003.

Gli arresti sono avvenuti a Istanbul, la stessa città dove erano stati compiuti i quattro attentati. La polizia ha reso noto che la Corte di Cassazione ha già approvato per i sei sospetti delle pene pronunciate in contumacia. Sono stati giudicati colpevoli di appartenenza a organizzazione clandestina e fabbricazione d’esplosivi. Altri sette imputati, fra cui un siriano, stanno già scontando l’ergastolo, per quegli attentati, avvenuti il 15 e il 20 novembre del 2003, in cui rimasero uccise 63 persone. A essere presi di mira furono due sinagoghe e due obiettivi britannici, il consolato e la banca Hsbc.