ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il commento di Barnier all'elezione di Barroso

Lettura in corso:

Il commento di Barnier all'elezione di Barroso

Dimensioni di testo Aa Aa

Euronews: “Signor Barnier, lei è il capo della delegazione francese del partito popolare europeo. Josè Manuel Barroso è stato rieletto per un secondo mandato di cinque anni con la maggioranza assoluta di 382 voti. Qual‘è la sua prima reazione?”

Michel Barnier: “Non si tratta di un assegno in bianco, è un contratto di fiducia e come ho già detto è un contratto di volontà europea. Ciò che succederà nei prossimi cinque anni non assomiglierà a quello che è successo nel lustro appena trascorso . C‘è una forte crisi, violenta, economica, finanziaria, ambientale, stiamo attraversando anche un’importante crisi alimentare, c‘è un miliardo di persone che muore di fame in questo momento nel resto del mondo. Non usciremo da questa crisi come siamo entrati. La commissione europea deve imparare la lezione dovrà avanzare delle proposte per combattere la crisi, per regolamentare i mercati, per la governance. Dovrà proporre nuovi programmi di crescita sostenibile, crescita verde, di cui dovrà essere il motore. Sono questi i compiti cui la richiamiamo ed è per questo che abbiamo firmato un contratto di fiducia”.