ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Piombo fuso" e razzi da Gaza: crimini di guerra secondo l'ONU

Lettura in corso:

"Piombo fuso" e razzi da Gaza: crimini di guerra secondo l'ONU

Dimensioni di testo Aa Aa

Dure e senza appello le conclusioni dell’inchiesta ONU sull’operazione “Piombo fuso” a Gaza. Secondo la missione d’inchiesta delle Nazioni Unite, l’esercito israeliano ha compiuto crimini di guerra e forse anche crimini contro l’umanità.

L’operazione militare lanciata il 27 dicembre scorso, secondo il documento ONU, era diretta all’intera popolazione di Gaza, una specie di punizione collettiva contro i paelstinesi. Nel testo lungo quasi 600 pagine e redatto da quattro esperti giuridici internazionali, si condanna anche l’uso di armi non convenzionali da parte delle forze israeliane, come le bombe al fosforo bianco. I giudici stigmatizzano alla stessa maniera anche i militanti palestinesi che, da Gaza, hanno lanciato razzi contro le città israeliane, obiettivi civili e non militari. Il governo Netanyahu ha respinto il rapporto, definendolo parziale.