ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Karzai sempre in testa, ma si allungano i tempi per i risultati delle presidenziali afghane

Lettura in corso:

Karzai sempre in testa, ma si allungano i tempi per i risultati delle presidenziali afghane

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ slittata a lunedi la conferenza stampa della Commissione elettorale nazionale dell’Afghanistan che avrebbe dovuto oggi annunciare i risultati pressoché definitivi delle elezioni presidenziali.

Nonostante il nuovo rinvio i risultati parziali finora diffusi – e relativi a quasi il 95 per cento dei seggi – confermano una sostanziale affermazione del presidente uscente Karzai, che avrebbe il 54,3 per cento, lasciando il suo sfidante, Abdullah, fermo al 28,1. Il lento lavoro di spoglio si spiega in parte con le numerose denunce di brogli, soprattutto a carico dei sostenitori di Karzai. Denunce e polemiche conseguenti che hanno indotto la Commissione a congelare il risultati di 600 sezioni su cui grava il sospetto di irregolarità. In queste condizioni potrebbe risultare difficile rispettare i tempi previsti per la proclamazione di un risultato. Se non avvenisse entro settembre, e fosse magari necessario un turno di ballottaggio, ci sarebbe il rischio di dover rinviare il tutto a dopo l’inverno.