ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pioggia e lacrime a Ground Zero. Migliaia con il vicepresidente Biden

Lettura in corso:

Pioggia e lacrime a Ground Zero. Migliaia con il vicepresidente Biden

Dimensioni di testo Aa Aa

Una pioggia fitta e sottile ha fatto da sfondo, a New York, alle celebrazioni per l’ottavo anniversario degli attentati al World Trade Center.

Momenti di raccoglimento sono stati osservati in corrispondenza degli orari dell’attacco. Fino a quando gli aerei hanno colpito i grattacieli, portando le Torri gemelle a crollare su se stesse. Il vicepresidente Joe Biden ha partecipato al rito insieme al sindaco di New York, Michael Bloomberg. Come accade ormai ogni anno, i nomi delle quasi 3000 vittime sono stati pronunciati da parenti e amici degli scomparsi. E l’emozione è salita a fior di pelle. In occasione di questo anniversario le autorità statunitensi hanno diffuso immagini che descrivono l’attacco da un punto di ripresa finora inedito. Nonostante la solennità delle cerimonie, molte associazioni dei familiari delle vittime lamentano una tendenza collettiva che potrebbe portare, troppo presto, a dimenticare.