ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran, linea dura di Khamenei su nucleare e opposizione interna

Lettura in corso:

Iran, linea dura di Khamenei su nucleare e opposizione interna

Dimensioni di testo Aa Aa

Ali Khamenei conferma la linea dura su nucleare e opposizione interna. Intervenuto alla preghiera del venerdì per la seconda volta dalle elezioni di giugno, il leader supremo dell’Iran ha ribadito il suo appoggio alla contestata conferma di Ahmandinejad e messo in guardia gli oppositori. “Chi volta le spalle ai principi della Repubblica Islamica – ha detto – diventa un nemico.

Accettiamo punti di vista diversi, ma chiunque si opporrà ai nostri valori fondanti dovrà attendersi una dura risposta”. Un chiaro messaggio Khamenei lo ha poi rivolto anche alla comunità internazionale, invitando il Paese a “non piegarsi davanti al nemico”: “L’Iran – ha detto alla folla che lo acclamava – deve persistere nel difendere i propri diritti. Sia sul nucleare, che in altri campi”.

Intransigenza che sembra trovare conferma anche nella linea finora adottata dal presidente Ahmadinejad. “I chiarimenti che ha fornito ai paesi del 5+1 – ha fatto sapere l’Alto Rappresentente della Ue, Javier Solana – sono del tutto insoddisfacenti”.