ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Falso allarme attentato a Washington

Lettura in corso:

Falso allarme attentato a Washington

Dimensioni di testo Aa Aa

Una simulazione della Guardia costiera semina il panico a Washington, proprio nel giorno in cui si commemora l’undici settembre.

E’ successo sul fiume Potomac, vicino al Pentagono, dove il presidente Obama teneva il suo discorso. Le prime notizie parlano di una sparatoria contro un’imbarcazione sospetta. Poi la smentita: era solo un addestramento e nessuno ha sparato. Le partenze dall’aeroporto di Washington sono state bloccate per 20 minuti. Un incidente simile era avvenuto all’inizio dell’anno: un aereo dell’Air Force One era stato fatto volare vicino alla statua della Libertà per scattare una foto, terrorizzando i cittadini.