ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama lancia la sua sfida: assicurazione sanitaria per tutti

Lettura in corso:

Obama lancia la sua sfida: assicurazione sanitaria per tutti

Dimensioni di testo Aa Aa

In un discorso chiave al congresso, il presidente americano Barack Obama ha presentato il suo progetto di riforma sanitaria e ha chiarito all’opposizione conservatrice che non rinuncerà al principio di estendere la copertura assicurativa a tutti gli americani.

Il progetto prevede nuovi obblighi anche per le compagnie assicuratrici. “Il piano che annuncio stasera punta a tre obiettivi: darà più stabilità e sicurezza a quanti hanno un assicurazione sanitaria, darà un assicurazione a quanti non ce l’hanno, e rallenterà l’aumento del costo della salute per le famiglie, le nostre imprese e il nostro governo”, ha detto il presidente. Obama propone di introdurre un’assicurazione statale in competizione con quelle private. Ma ha detto all’opposizione che è disponibile anche a soluzioni alternative che non prevedano l’intervento pubblico. “Il tempo per i litigi e i giochetti è passato – ha detto Obama -. Adesso è arrivata la stagione dell’azione. Ora è giunto il momento in cui dobbiamo riunire le migliori idee provenienti da entrambi i partiti e mostrare al popolo americano che possiamo fare quello per qui siamo stati mandati qui. Adesso è tempo di realizzare sul tema dell’assistenza sanitaria”. Attualmente quasi 50 milioni di americani non hanno alcuna assicurazione sanitaria.