ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Berlusconi e le escort, pubblicati i verbali di Tarantini

Lettura in corso:

Berlusconi e le escort, pubblicati i verbali di Tarantini

Dimensioni di testo Aa Aa

Silvio Berlusconi ancora nella bufera. Emergono nuovi dettagli sullo caso delle escort, scoppiato in seguito alle rivelazioni di Patrizia Daddario. Ad aggiungere sempre più piccanti particolari, il verbale dell’interrogatorio di Giampaolo Tarantini, pubblicato dal Corriere della Sera. Le oltre 30 le ragazze che il 29 luglio l’imprenditore pugliese ha raccontato agli inquirenti di aver procacciato a Berlusconi non sembrano però minare la popolarità del premier. Da aprile ad oggi, secondo una rilevazione Ispo, i suoi consensi sarebbero passati appena dal 55 al 50%. Una solidità che dovrà ora misurarsi con le nuove rivelazioni di Tarantini: voli, compensi e date, con cui ricostruisce meticolosamente tutti gli incontri e i nomi delle escort fornite a Berlusconi. “Ho organizzato 18 serate, ma lui non sapeva che erano pagate – il racconto dell’imprenditore – Davo 1000 euro a chi restava per la notte”. Nel corso dello stesso interrogatorio, Tarantini racconta di aver fornito ragazze anche a Sandro Frisullo, allora vicepresidente della regione Puglia, in quota Pd.