ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia, chiuse alcune scuole per casi sospetti di influenza A


Francia

Francia, chiuse alcune scuole per casi sospetti di influenza A

Ventimila contagi a settimana, in Francia alcune scuole chiudono per casi sospetti di influenza suina.

Solo a fine agosto in tutto il Paese 23mila persone hanno contratto il virus secondo un osservatorio francese sull’influenza. Ben oltre i dati ufficiali. Nel mondo secondo l’Oms sono oltre 250mila i casi di contagio, 2800 le vittime della pandemia. La gravità della malattia per ora resta stabile, il virus non è mutato. La chiusura delle scuole è una delle misure di prevenzione indicata dall’Oms che ha escluso la vaccinazione di massa. Ad Arsonval nel nordest della Francia gli studenti di un liceo chiuso per sette giorni seguono le lezioni che i professori hanno pubblicato su internet. Intanto il forte squilibrio tra domanda e offerta di maschere di protezione fa aumentare i prezzi secondo la federazione degli autotrasportatori francesi che accusano i produttori di speculazione. L’amministrazione pubblica si è dotata rapidamente di mascherine, oltre 700 milioni, attirandosi le critiche delle imprese che temono di restarne sprovviste.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Merkel rilancia la conferenza sull'Afghanistan