ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia e Brasile, accordo vicino per il Rafale

Lettura in corso:

Francia e Brasile, accordo vicino per il Rafale

Dimensioni di testo Aa Aa

Nicolas Sarkozy è l’ospite d’onore della Festa nazionale brasiliana che si svolge oggi. Ma la visita di Stato del presidente francese potrebbe segnare un passo in avanti decisivo per la firma di nuovi contratti militari. Sarkozy e Lula assisteranno insieme alla sfilata delle truppe e presenteranno il progetto di costruzione della tramvia di Brasilia, realizzata dalla francese Alstom.

Ma il piatto forte della giornata è il negoziato per la vendita di trentasei aerei da caccia Dassault Rafale, che i francesi non sono ancora riusciti a piazzare all’estero. Lula ha detto che il negoziato è a buon punto, grazie anche al fatto che la Francia garantirà un cospicuo trasferimento di tecnologie. Il contratto ammonterebbe a 4 miliardi di euro. Già nel dicembre scorso, Francia e Brasile avevano concluso un’intesa, da 7 miliardi di euro, per la fornitura di 50 elicotteri da combattimento e trasporto truppe e di 4 sottomarini a propulsione convenzionale più il trasferimento di tecnologia per un sottomarino nucleare.