ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La commissione elettorale afghana annulla i risultati elettorali in numerosi seggi

Lettura in corso:

La commissione elettorale afghana annulla i risultati elettorali in numerosi seggi

Dimensioni di testo Aa Aa

I giorni passano ma per avere i risultati definitivi delle elezioni presidenziali afghane bisognerà ancora aspettare mentre le accuse di brogli trovano ormai una conferma ufficiale Hamid Karzai in base alle ultime proiezioni parziali comunicate nella giornata di oggi mantiene il suo vantaggio sugli avversari. Il presidente uscente con circa 2/3 delle sezioni scrutinate avrebbe ottenuto il 48,6% dei consensi. Il capo della Commissione elettorale indipendente ha pero’ anche annunciato l’annullamento del voto in diverse sezioni dove gli osservatori hanno accertato l’esistenza di brogli.

Brogli che secondo il principale sfidante di Karzai, il tajiko Abdullah Abdullah sarebbero stati organizzati dall’entourage del presidente uscente che nelle regioni a maggioranza pashtun, la sua etnia, ottiene percentuali schiaccianti. L’Unione europea è tornata a chiedere trasparenza. Bruxelles afferma che eventuali futuri aiuti all’Afghanistan saranno vincolati al corretto svolgersi dello spoglio e al varo di nuove misure anticorruzione. La prospettiva di un ricorso al secondo turno pero’ piace a pochi. Organizzare il primo turno in un paese in stato di guerra è stato improbo. Un nuovo ricorso alle urne potrebbe rivelarsi impossibile.