ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Multa di 2,3 miliardi di dollari per il colosso farmaceutico Pfizer

Lettura in corso:

Multa di 2,3 miliardi di dollari per il colosso farmaceutico Pfizer

Dimensioni di testo Aa Aa

Una multa record per uno dei leader dell’industria farmaceutica. Pfizer ha accettato di versare 2,3 di dollari – circa 1.6 miliardi di euro – per mettere fine a un contenzioso sulla commercializzazione inappropriata di alcuni medicinali, fra cui Bextra.

Il sostituto procuratore Tony West spiega: “Pfizer chiese alla Food and Drug Administration se potesse promuovere la vendita di Bextra, un antinfiammatorio, per altri usi, e in dosi maggiori del massimo consentito. La Fda disse di no per ragioni di salute. Ma Pfizer promosse lo stesso Bextra per gli usi non consentiti”. Non è la prima volta che Pfizer, meglio noto come il produttore del Viagra, ha a che fare con la giustizia. Per questa ragione alla multa si aggiunge una misura di sorveglianza del colosso farmaceutico da parte delle autorità americane per cinque anni. Bextra è stato ritirato dal mercato nel 2005 per i rischi di ictus e infarto che provocava.