ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: leggero incremento della disoccupazione, ma dati confortanti

Lettura in corso:

Germania: leggero incremento della disoccupazione, ma dati confortanti

Dimensioni di testo Aa Aa

Disoccupazione in leggero aumento in Germania, ma sono dati che indicano il buon funzionamento della terapia d’urgenza adottata dal governo di Angela Merkel: sarebbero soprattutto i sussidi al part time, e ad altre forme di riduzione del tempo di lavoro, ad aver limitato la perdita di posti di lavoro. E anche qualche ritocco al sistema di calcolo. Ma il dato attuale, all’8,3%, è destinato a crescere in autunno, secondo il direttore dell’agenzia federale dell’impiego. Frank-Jürgen Weise conferma che si perderanno ancora molti posti di lavoro.

Si tratterebbe dunque di un effetto temporaneo, ma i dati sono gli ultimi prima delle elezioni del 27 settembre, e dovrebbero quindi favorire la CDU al governo. Il ministro del lavoro, Olaf Scholz, conferma: “promuovendo i programmi di lavoro a tempo ridotto siamo riusciti a contenere la perdita di posti”, dice. I dati corretti delle variazioni stagionali danno addirittura un calo della disoccupazione, per il secondo mese consecutivo: anche questo, inatteso e dovuto in larga parte ai sussidi una tantum. La nuova fiammata della disoccupazione, prevista in autunno, verrà a seggi ormai chiusi, con un nuovo governo.