ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borse europee negative nell'avvio di settimana

Lettura in corso:

Borse europee negative nell'avvio di settimana

Dimensioni di testo Aa Aa

Seduta negativa sulle principali piazze europee. Gli indici scontano i timori che il trend rialzista degli ultimi sei mesi abbia ecceduto le reali prospettive di crescita degli utili azionari.

Milano ha ceduto oltre l’1 per cento. Poco meglio hanno fatto parigi e Francoforte, mentre il mercato di Londra è rimasto chiuso per una festa nazionale. Il segno meno prevale soprattutto tra i petroliferi e le materie prime: male Royal Dutch Shell e Total, mentre il colosso dell’acciaio, Arcelor Mittal, ha perso intorno ai 2 punti percentuali. In calo anche i bancari e i titoli del comparto finanziario, con BNP Paribas, Commerzbank, Natixis e Credit Suisse. Sul fronte dei cambi, l’euro si è indebolito a 1,433 dollari.