ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vertice Unasur: Sudamerica diviso sulle basi Usa in Colombia

Lettura in corso:

Vertice Unasur: Sudamerica diviso sulle basi Usa in Colombia

Dimensioni di testo Aa Aa

Divisi sulle basi Usa in Colombia, in Argentina si sono riuniti i leader sudamericani per il vertice straordinario dell’Unasur. Lo scopo: cercare una via di uscita alla crisi regionale provocata dall’accordo tra Washington e Bogotà, che permetterebbe agli Stati Uniti di utilizzare sette basi militari in Colombia.

Raggiungere la pace e l’unità nella regione, gli obiettivi secondo il presidente dell’Argentina, Cristina Fernandez de Kirchner che a Bariloche ha accolto i leader dell’Unione delle Nazioni Sudamericane. Nell’occhio del ciclone, il Presidente colombiano Alvaro Uribe, nei giorni scorsi ha suscitato le ire del presidente venezuelano Hugo Chavez, pronto a rompere le relazioni con il vicino. Il leader brasiliano Lula da Silva ha chiesto garanzie sulla reale portata dell’accordo che prevede l’utilizzo delle basi per combattere la guerriglia e il traffico di droga. Altri fedelissimi di Chavez, a partire dal boliviano Evo Morales, lo considerano però come una minaccia alla stabilità regionale.