ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vertice sudamericano, tensioni tra Venezuela e Colombia

Lettura in corso:

Vertice sudamericano, tensioni tra Venezuela e Colombia

Dimensioni di testo Aa Aa

I leader dell’America Latina si riuniscono oggi a Bariloche in Argentina per un vertice ad alta tensione.

Al centro delle polemiche il presidente colombiano Alvaro Uribe, che ha concesso agli Stati Uniti di utilizzare 7 basi militari in Colombia. Abbastanza perchè il presidente venezuelano Hugo Chavez dichiari di sentir soffiare un “vento di guerra” e di essere pronto a interrompere le relazioni con Bogotà. L’accordo tra Stati Uniti e Colombia prevede che le sette basi servano per operazioni contro il traffico di droga e la guerriglia. Le basi si trovano in una posizione strategica sui Caraibi, sul Pacifico e sul Sud America in generale per Washington, che non ha potuto tra l’altro rinnovare il contratto per la base di Manta in Ecuador. A parte l’irritazione venezuelana, anche altri paesi vicini hanno mostrato preoccupazione a partire dal Brasile e l’Ecuador stesso, che temono per la stabilità della regione. La Bolivia di Evo Morales propone di sottoporre la questione ad un referendum. E proprio contro un’ingerenza americana in Sud America circa 1.500 persone hanno manifestato ieri nelle strade di Bariloche.