ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Barroso presenta il programma per un secondo mandato a Bruxelles

Lettura in corso:

Barroso presenta il programma per un secondo mandato a Bruxelles

Dimensioni di testo Aa Aa

Difesa dell’ambiente, lotta alla disoccupazione, impegno per il sociale. Jose Manuel Barroso torna sull’arena politica ed elenca i principi a cui vorrebbe ispirare un secondo mandato alla presidenza della Commissione europea.

Un programma politico con cui conta di garantirsi l’appoggio dei principali gruppi all’Europarlamento. “La disoccupazione è la minaccia più grave che l’Europa debba affrontare – ha detto Barroso – dobbiamo far ripartire il credito, assicurarci che le banche che hanno ricevuto aiuti pubblici siano in grado di reggersi da sole; dobbiamo restaurare l’etica nella finanza e nei mercati, e dobbiamo anche favorire la ripresa economica, rafforzando le prospettive di crescita e coesione sociale”. Pur senza sucitare entusiasmi, la candidatura di Barroso è per il momento l’unica ed è sostenuta dai popolari europei, il gruppo politico che ha visto riconfermata la propria influenza dopo il voto di giugno. Per ottenere un secondo mandato, l’ex premier portoghese dovrebbe convenire anche liberaldemocratici e socialisti, a tutt’oggi divisi tra chi accusa Barroso di essere stato troppo passivo di fronte alla crisi economica e chi vede in lui una scelta obbligata. Il presidente uscente incontrerà i gruppi parlamentari l’8 e il 9 settembre a Bruxelles. I popolari sperano in una riconferma già durante la plenaria di Strasburgo, il 16 del mese prossimo.