ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La lotta al terrorismo basco: vertice a Parigi tra Spagna e Francia

Lettura in corso:

La lotta al terrorismo basco: vertice a Parigi tra Spagna e Francia

Dimensioni di testo Aa Aa

Spagna e Francia unite contro l’Eta. Dopo la scoperta di altri due arsenali dell’organizzazione separatista basca oggi a Parigi si terrà un vertice tra il ministro dell’interno spagnolo Rubalcaba e il collega francese Hortefeux per fare il punto della situazione.

Al centro dei colloqui l’importante arresto avvenuto la scorsa settimana in Savoia di 3 fra i piu’ pericolosi ricercati dell’Eta, ricercati da oltre 4 anni. il gruppo è sospettato di essere il responsabile degli attentati di luglio sull’isola di Maiorca e alla caserma della Guardia Civile nella Spagna settentrionale. In una settimana le forze di sicurezza hanno rintracciato in diverse località sui Pirenei francesi ben 12 depositi di armi tutti appartententi all’Eta. In un covo segreto a Minerve e Vieussan sono state trovate addirittura 6 bombe pronte all’uso. Perche’ potessero esplodere mancavano solo il propulsore e il detonatore che si collegano all’ultimo momento per evitare il rischio di incidenti. Nell’ambito della vasta operazione contro il terrorismo basco in tutto sono stati sequestrati una tonnellata di esplosivi, piu’ munizioni, armi e materiali utili alla fabbricazione di bombe.