ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo sbarco a Lampedusa. Trovati a bordo salvagenti maltesi

Lettura in corso:

Nuovo sbarco a Lampedusa. Trovati a bordo salvagenti maltesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Un altro gommone carico di clandestini è stato intercettato all’alba da un pattugliatore della Guardia di Finanza a circa 10 km a sud di Lampedusa. Si tratta di 57 migranti in provenienza probabilmente dall’Eritrea. A scortarli fino alle acque territoriali italiane sarebbe stata una motovedetta maltese. A bordo del gommone sono stati trovati anche salvagenti in dotazione alla Marina di Malta.

“Dobbiamo trovare un modo migliore per dividerci il peso dell’immigrazione – dice il portavoce della commissione europea -. È necessario mettere a disposizione tutti gli strumenti dell’Unione, politici, finanziari e diplomatici, per fermare queste tragedie”. La settimana scorsa cinque cittadini eritrei esausti sono stati ritrovati su un canotto alla deriva fra Malta e Lampedusa. Hanno detto di essere gli unici superstiti di un gruppo di un’ottantina di migranti partiti dalle coste libiche qualche settimana prima. Avevano anche detto di aver incrociato diverse imbarcazioni che non gli avevano prestato soccorso.