ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Casa Bianca si fida di Ben Bernanki

Lettura in corso:

La Casa Bianca si fida di Ben Bernanki

Dimensioni di testo Aa Aa

Ben Bernanki è stato riconfermato alla guida della Federal reserve, l’istituzione di punta per guidare l’America fuori dalla recessione. Il presidente Barak Obama ha dato l’annuncio interrompendo le vacanze sull’isola di Martha’s Vineyard. La nomina dovrà ora venire approvata dal senato.

“L’uomo qui accanto, Ben Bernanke, ha detto Obama, ha guidato la Fed durante la crisi finanziaria più grave in questo paese e nel mondo. Come esperto nelle cause della grande depressione, sono certo che Ben non avrebbe immaginato di far parte della squadra responsabile di prevenire un’altra recessione”. Bernanke ha portato il tasso di sconto vicino allo zero e allo stesso tempo ha riversato ingenti capitali nell’economia per dare la spinta a una ripresa che molti intravvedono all’orizzonte. Dice Bernanki: “La Federal Reserve è stata mesa alla prova dagli avvenimenti degli ultimi anni. Siamo stati coraggiosi e siamo stati determinati, come la situazione richiedeva. Ma il nostro obiettivo è sempre quello: riportare un clima economico più stabile in cui tornino a fiorire le opportunità”. Alcuni dei suoi detrattori però ritengono che la fed si sia spinta un po troppo in là con l’elargizione di aiuti di stato, con il rischio di dare fuoco all’inflazione. Inoltre ci sono preoccupazioni per la spesa pubblica, soprattutto con il piano sulla salute di Obama. La casa bianca ha aggiornato al rialzo le stime sul deficit e sulla disoccupazione.