ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Altri migranti soccorsi a Lampedusa, polemiche in Italia e Europa

Lettura in corso:

Altri migranti soccorsi a Lampedusa, polemiche in Italia e Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinquantasette, anche loro quasi tutti eritrei. Un altro gommone di migranti soccorso al largo di Lampedusa rischia di alimentare ulteriormente la polemica sull’immigrazione in Italia e in Europa.

Sul gommone la Guardia di Finanza ha trovato giubbotti di salvataggio della marina militare maltese. Come quelli ritrovati sull’imbarcazione dei cinque eritrei salpati dalla Libia e soccorsi dalla Guardia di finanza giovedì scorso. Le autorità maltesi avrebbe fornito loro anche carburante. Il ministero degli Esteri italiano sostiene che Malta non ha i mezzi per controllare la sua zona di competenza e chiede una risposta comune dell’Unione Europea. La presidenza svedese ha annunciato nuove proposte entro fine ottobre, forse già il 2 settembre. I superstiti eritrei hanno raccontato che altri 73 migranti sono morti di stenti. “Svolgeremo le indagini per verificare se mezzi aerei italiani, o maltesi, o mezzi marittimi italiani o maltesi abbiano omesso di prestare soccorso che si ritiene fosse necessario”, ha spiegato il procuratore di Agrigento Renato di Natale Critiche dall’opposizione e dalla Chiesa alla legge italiana: il pontificio consiglio per i migranti, che aveva invitato la società a non chiudersi nell’egoismo, è tornato a criticare il reato di immigrazione clandestina.