ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paura, rabbia e disperazione tra i greci

Lettura in corso:

Paura, rabbia e disperazione tra i greci

Dimensioni di testo Aa Aa

Paura e desolazione, ma anche rabbia. E’ quello che provano i greci, sopraffatti dalla violenza dell’incendio arrivato fino ai margini della capitale. “E’ bastato il tempo di renderci conto di quello che stava succedendo e salire in macchina – dice il proprietario di un’abitazione distrutta -che il fuoco ci aveva già circondato. Veniva da ogni parte”.

In molti casi i cittadini, non vedendo arrivare i pompieri, si sono sentiti abbandonati. “Non si è visto nessuno, nessuno – dice una residente -. E’ una vergogna. Siamo riusciti a salvare la nostra casa ma per quelle vicine non c‘è stato nulla da fare. Immaginatevi se ci fossero state persone dentro.” “Il fuoco ha superato la strada e sta venendo verso di noi. Non abbiamo visto nemmeno un’autopompa. Nessuno ci aiuta. Mi chiedo in che razza di Paese stiamo vivendo”.