ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan, Karzai e Abdullah rivendicano la vittoria

Lettura in corso:

Afghanistan, Karzai e Abdullah rivendicano la vittoria

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo scrutinio delle schede elettorali in Afghanistan è terminato. Assieme all’annuncio in tempo record, meno di 24 ore dopo la chiusura dei seggi, il Presidente uscente Hamid Karzai ha dichiarato la sua vittoria al primo turno.

“I primi risultati mostrano che il Presidente ha la maggioranza dei voti, non ci sarà bisogno di un secondo turno” ha detto il direttore della campagna elettorale di Karzai, al potere dal 2001. Dato non confermato dalla commissione elettorale. La risposta dello sfidante più accreditato, Abdullah Abdullah, non si è fatta attendere. Secondo Abdullah, ex ministro degli esteri nel governo Karzai, la vittoria è sua con il 61 per cento delle preferenze contro il 32 di Karzai. La battaglia delle cifre è destinata a continuare almeno altre 2 settimane: il tempo stimato dalla commissione elettorale per poter fornire risultati definitivi. Ieri il tasso di partecipazione è stato tra il 40 e il 50 per cento. Lo spoglio è cominciato subito dopo la chiusura degli oltre 6 mila seggi.