ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crescita economica anche nel Sol Levante

Lettura in corso:

Crescita economica anche nel Sol Levante

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovi segnali di ripresa economica, questa volta dal paese del Sol Levante. Il Giappone, seconda economia mondiale, annuncia una crescita col segno più, accodandosi alla Francia e alla Germania che avevano dato la buona notizia la settimana scorsa.

Il Pil giapponese è salito dello 0,9% nel secondo trimestre dell’anno. Un dato che su base annuale si traduce con una crescita del 3,7%. Ma il mercato è ancora instabile come dimostra la caduta odierna dell’inidice Nikkei a -3,1. Notizie confortanti che difficilmente potranno cambiare il corso delle legislative del 30 agosto. Il premier conservatore Taro Aso, in forte svantaggio nei sondaggi, ha dichiarato che i piani di rilancio del governo hanno avuto il loro effetto. “Le cifre pubblicate oggi mostrano dati positivi per la prima volta in 15 mesi. La popolazione deve ancora sentirne gli effetti, ma il processo di ripresa è appena iniziato. I dati economici per il momento sono la cosa principale e giuro che rianimerò l’economia giapponese”. La crescita nipponica è dovuta in parte alla ripresa delle esportazioni, con un +6,3%, e all’incremento dei consumi dovuto in parte agli aiuti alle famiglie e agli incentivi per risollevare il settore auto. L’incertezza sui mercati finanziari però resta, come la vulnerabilità della domanda interna, mentre il tasso di disoccupazione è al 5,4%, vicino al suo record storico.