ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clotilde Reiss libera, ma sotto controllo giudiziario

Lettura in corso:

Clotilde Reiss libera, ma sotto controllo giudiziario

Dimensioni di testo Aa Aa

Clotilde Reiss ha trascorso la sua prima notte all’ambasciata francese in Iran e ora aspetta di chiudere la vicenda e di potere rientrare nel suo Paese. La giovane ricercatrice universitaria, 24 anni, è stata scarcerata su cauzione, ma resta sotto controllo giudiziario fino alla conclusione del processo che la vede imputata per spionaggio nell’ambito dei disordini post-elettorali. “Si è parlato di una cauzione – racconta il padre Rémy Reiss. Poi sono state date garanzie alle autorità iraniane affinché Clotilde resti a disposizione nei prossimi giorni”.

La Reiss era stata incarcerata a inizio luglio per avere scattato una serie di fotografie nel corso delle manifestazioni anti-Ahmadinejad. Il rilascio – la somma totale della cauzione non è stata resa nota – è stato ottenuto grazie alla mediazione della Siria. Damasco potrebbe assicurare la liberazione definitiva della giovane.