ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kiev replica alle critiche di Mosca

Lettura in corso:

Kiev replica alle critiche di Mosca

Dimensioni di testo Aa Aa

Le dure critiche all’Ucraina lanciate martedì scorso dal presidente russo Dmitri Medvedev hanno suscitato la reazione di Kiev. Medvedev, in un messaggio su Internet, aveva chiaramente detto di voler vedere un leader diverso a capo dell’Ucraina. La replica di Viktor Yushenko è stata pacata ma ferma. Respingendo l’accusa di condurre una politica antirussa, il presidente ucraino ha confermato la disponibilità al negoziato col presidente Medvedev, ribadita per tre volte, con altrettante lettere, nell’ultimo anno. La proposta di un colloquio – ha aggiunto – è sempre valida.

Mosca non perdona a Kiev la candidatura all’ingresso nella Nato, la richiesta di ritirare la flotta russa dalla Crimea e il sostegno alla Georgia anche attraverso la vendita di armi. Anche in campo energetico la tensione tra i due Paesi ha provocato gravi conseguenze, con l’interruzione della fornitura di gas all’inizio di quest’anno che ha rischiato di lasciare al freddo mezza Europa.