ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arctic Sea, mistero sull'avvistamento

Lettura in corso:

Arctic Sea, mistero sull'avvistamento

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ ancora avvolta dal mistero la sorte dell’Arctic Sea, cargo maltese con a bordo 15 marinai russi scomparso dalla fine di luglio. Fonti francesi e portoghesi sostengono che la nave è stata avvistata nelle acque di Capo Verde, a metà strada tra l’arcipelago e la costa africana. Ma l’ambasciatore russo presso la Nato ha espresso dubbi sull’autenticità dell’avvistamento.

Dubbi sono stati manifestati anche dalle autorità europee sulla tesi dell’armatore, secondo cui la nave sarebbe stata assaltata due volte dai pirati, nei mari svedese e portoghese. Il cargo era salpato il ventitre luglio dalla Finlandia. Trasporta un carico di legname del valore di un milione di euro. Avrebbe dovuto attraccare il 4 agosto nel porto algerino di Bejaia, ma non è mai arrivato. L’ultimo contatto certo sarebbe avvenuto al largo della costa francese.