ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Influenza A: contagiato il presidente del Costa Rica Oscar Arias

Lettura in corso:

Influenza A: contagiato il presidente del Costa Rica Oscar Arias

Dimensioni di testo Aa Aa

Malato di influenza A il presidente del Costa Rica Oscar Arias. Raffreddato da giorni, si è sottoposto ad analisi mediche che hanno confermato la presenza del virus H1N1. Il suo caso non è giudicato preoccupante e il Presidente, che resterà in isolamento nella propria abitazione almeno fino a lunedì, continuerà a lavorare da casa.

La nuova influenza, comparsa in Messico tra marzo ed aprile, continua a diffondersi anche negli altri paesi. In Spagna il virus ha ucciso finora dieci persone. L’ultima oggi: un uomo di trent’anni, morto nelle Canarie. Durante la scorsa settimana nel Paese sono stati rilevati oltre dodicimila nuovi contagi. La malattia, dichiarata lo scorso 11 giugno prima pandemia del ventunesimo secolo, ha finora colpito 170 paesi del mondo, causando oltre 1.400 vittime e più di 177 mila contagi. Nei grandi laboratori farmaceutici proseguono intanto i test sul vaccino. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità le prime dosi saranno disponibili in alcuni Paesi da settembre.