ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Superenalotto, impazza la febbre per un montepremi da record

Lettura in corso:

Superenalotto, impazza la febbre per un montepremi da record

Dimensioni di testo Aa Aa

Sognato, inseguito, e inafferrabile, almeno fino all’estrazione di oggi: il montepremi del superenalotto ammonta a 127.5 milioni di euro, il più alto di sempre in Italia e anche in Europa. Una febbre, quella da superenalotto: in una settimana sono state giocate 338 milioni di combinazioni, alla ricerca dei sei numeri che possono cambiare la vita.

“Certo che spero di vincere! Ci comprerei una casa dove passare il resto dei miei giorni”. “Cosa faremmo? Prima di tutto daremmo una parte della vincita in beneficienza, una parte agli amici, ai parenti, e infine faremmo qualcosa di imprevedibile, dovremmo pensarci”. La casa, gli amici, la beneficenza. Ma ai desideri non c‘è limite, per quanto improbabili, o decisamente assurdi, possano sembrare. “Lo so cosa ci farei, comprerei Ibrahimovich”. Il vincitore, quello sicuro, è l’erario, che da gennaio ha incassato più di 840 milioni di euro, senza che la sestina fortunata sia mai uscita.